Consulenze feline

Musa ispiratrice di poeti, cantautori, scrittori, pittori e di ogni artista rapito da quel fascino sornione e poi incantato dallo scintillio dei suoi magici occhi screziati.

Chi non è stato, anche solo per un istante, ostaggio di quello sguardo ipnotico?

Chiunque abbia accolto il suo passo felpato tra le mura di casa ha anche compreso quanto possa essere imperscrutabile il suo mondo, affascinante e variopinto come le rose, fatto di grazia e amore ma come esse richiede cure ed attenzione, per instaurare un rapporto simbiotico che va coltivato e ravvivato nel tempo con delicatezza e dedizione.

Non dobbiamo associare l'autonomia del gatto ad un essere scostante e indipendente che rifugge dalla compagnia e privo di socialità.

Egli è dotato di una filosofia individuale e di uno spiccato senso di adattamento, ma spesso le persone confondono questi pregi attribuendogli una natura solitaria.

In realtà i gatti dimostrano di vivere bene in gruppo anche più dei cani ed ancor meglio rispetto agli esseri umani.

La differenza è che all'interno della comunità trovano un equilibrio collettivo e gerarchico nella condivisione del territorio, pur mantenendo la propria individualità, senza sottostare alle regole di un capobranco.

Se immaginiamo che la casa è il territorio collettivo,  Noi diventiamo parte integrante della comunità.

A questo punto qualcuno si potrebbe chiedere  quali sono le modalità per stabilire le regole di una piacevole e duratura convivenza.

Se c'è una cosa che abbiamo imparato dopo tanti anni di relazioni feline è che non esistono regole univoche.

Come accade per le persone ogni gatto ha il suo carattere ed esperienze di vita proprie che possono contribuito a forgiarne la personalità.

Nei cuccioli, dove incide particolarmente la formazione fin dalle prime settimane di vita, è chiaramente importante l'imprinting del cosiddetto "periodo sensibile".

Un gattino nato e cresciuto con la mamma fino a completo svezzamento, sarà indubbiamente sicuro di sé, ma se non ha avuto occasioni di interagire con gli esseri umani non svilupperà la conoscenza necessaria per riconoscere in essi una figura di riferimento e pertanto si rivelerà ostile e timoroso, semplicemente perché non abituato al contatto.

 

 

Quando si pronuncia la parola "GATTO" si apre la porta di accesso verso l'ignoto, ma è proprio quel mistero che può accendere la curiosità e spronarci ad intraprendere un cammino stimolante.

Dove vogliamo arrivare dipende da Noi....

Immaginiamo di partire per un lungo viaggio senza sapere quale sarà la meta.

Possiamo scegliere di fermarci alla prima stazione oppure proseguire fino alla successiva e scoprire che ad ogni sosta ci sarà un motivo  valido per andare avanti ed aggiungere conoscenza ed emozioni al Nostro bagaglio.

 

Se pensi di voler intraprendere questo viaggio, ma hai bisogno di una guida che ti sieda accanto per affrontare al meglio il tragitto, puoi rivolgerti a Noi.

Non seguiamo regole da manuale per fornire istruzioni generalizzate ma utilizziamo l'esperienza trentennale di vita condivisa con molteplici dinamiche ed in qualità di allevatori per aiutarti a superare qualunque barriera.

L'elenco dei supporti che possiamo offrirti e dei problemi che con Noi possono trovare risposte e soluzioni è infinito, ma ti forniamo qualche traccia sugli argomenti più richiesti:

 

Non hai mai avuto un GATTO e vuoi coordinate sicure per fare scelte appropriate?

Orientamento alla scelta del gatto.

Problemi caratteriali, cause e soluzioni.

Situazioni di disagio che si manifestano con atteggiamenti impropri (marcature, graffi etc.).

Cure ed alimentazione.

Comprendere il loro linguaggio per riconoscere fabbisogni e richieste.